Responsabile del servizio:
Dott.ssa Alessandra GALLI
Referente:
Dott.ssa Arianna Squarcia

Tel: 0763 7309211
Cell: 338 83 11 338
Fax: 0763 730146
E-mail: tributi@comuneacquapendente.it, acquapendente@etruriaservizi.com
Sede: Piazza Girolamo Fabrizio, 17

Orario di apertura al pubblico:
Martedì, Mercoledì e Venerdì dalle 9,30 alle 13,30
Giovedì dalle 15,00 alle 17,00

Si ricorda che a seguito dell’emergenza Coronavirus, l’ente riceve SOLO su appuntamento, che può essere fissato contattando l’ufficio telefonicamente o per via email.

Mansioni dell’ufficio:
L’Ufficio Tributi del Comune di Acquapendente si occupa della gestione dei seguenti tributi e canoni:

IMU  (Imposta Municipale Propria)
TASI  (Tassa sui Servizi Indivisibili) (in vigore fino all’anno 2019)
TARI  (Tassa sui Rifiuti)
CANONE UNICO PATRIMONIALE

IMU (Imposta Municipale Propria) 

Si tratta del tributo che sostituisce l’ICI a decorrere dal 2012.
I contribuenti che devono pagare l’IMU sono i proprietari di immobili e i titolari di diritti reali sugli stessi, così come accadeva per l’ICI.
Rispetto alla vecchia imposta sugli immobili molte e importanti sono le novità che riguardano le aliquote, le agevolazioni, le esenzioni, le modalità di versamento del tributo, ecc.

IMU – fino al 2019

IMU – da ANNO 2020

Modulistica

Informazioni sul PAGAMENTO dell’IMU per il 2021

Per il calcolo premere il pulsante sotto:
calcolo imu 2021
.

 

TASI (Tassa sui Servizi Indivisibili) (in vigore fino all’anno 2019)

Dal 1 gennaio 2014 è istituita la TASI.
È un tributo il cui gettito va a coprire il costo di servizi di cui tutta la comunità usufruisce indistintamente.
Tali servizi indivisibili sono, a titolo esemplificativo, l’illuminazione pubblica, la sicurezza, l’anagrafe, la manutenzione delle strade, ecc.
La novità della TASI è che il preliavo grava sia sul proprietario o titolare di diritto reale sia sull’eventuale utilizzatore dell’immobile.

TASI – fino al 2019

Modulistica

TARI (Tassa sui Rifiuti)

Dal 1 gennaio 2014 è istituita la TARI, destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti del Comune.
La TARI è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo, locali ed aree scoperte suscettibili di produrre rifiuti.
Regolamento TARI approvato con Delibera di C. C. n. 17 del 12/05/2014.

Modulistica

Raccolta rifiuti

Isola ecologica

Informazioni sul pagamento della TARI per il 2020

Il Consiglio Comunale, in data 25/05/2020 ha approvato le tariffe TARI 2020, confermando le tariffe dell’anno 2019.

Le scadenze per il pagamento sono il 16 novembre 2020 per la prima rata, il 18 gennaio 2021 per la seconda e il 16 febbraio 2021 per la terza rata, come stabilito in data 30/10/2020.

Il Consiglio Comunale, in data 30/09/2020, ha previsto una riduzione delle tariffe per le categorie non domestiche interessate dalle misure antiCovid-19, stabilendone le condizioni.

“Dal 1/01/2021 il Nuovo Canone Unico Patrimoniale va a sostituire i seguenti tributi: Cosap, Tosap, ICP/DPA, ecc.

Il pagamento del tributo è dovuto da chi possiede una concessione di occupazione degli spazi e aree appartenenti al patrimonio indisponibile del Comune e/o disponga a qualsiasi titolo del mezzo attraverso il quale il messaggio pubblicitario viene diffuso su aree appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile del Comune.

Regolamento Nuovo Canone Unico Patrimoniale approvato con Delibera del C.C. n. 58 del 29/12/2020.

COSAP - fino al 2020

CANONE UNICO PATRIMONIALE - da anno 2021

Modulistica

Pagamento tramite PagoPA