Sport

Con la tappa finale della Francigena Ultramarathon si conclude un anno di successi

Con l’ultima tappa della World Francigena Ultramarathon, che si terrà il prossimo 9 dicembre, finisce un anno di successi che ha visto una crescita importante delle manifestazioni podistiche sul nostro territorio.

Alla Ultramarathon del 27 e 28 ottobre avevano partecipato sui vari tratti un migliaio di partecipanti ma le condizioni del tempo erano state proibitive, al punto di dover interrompere a Radicofani la maratona, con la promessa però di recuperare.

Con la tappa del 9 dicembre da Radicofani ad Acquapendente questa promessa viene mantenuta dall’ufficio Sport e Turismo del nostro Comune e dai volontari che con passione contribuiscono all’organizzazione.
A Sergio Pieri e a tutti gli amici va il ringraziamento dell’Amministrazione per l’impegno profuso.

Questi i numeri sulle presenze del 2018 riguardo a trekking, nord walking e camminate:

Torre Alfina – Camminata di Pasquetta: 200

Acquapendente – Roghete Trekking: 100

Acquapendente – European Francigena Marathon: 2.100

Acquapendente – Camminata del Ciaraso: 200

Monte Rufeno – Luna Piena Trekking: 100

Trevinano – Scarpinata a Monte Rufeno: 700

Acquapendente – World Francigena Ultramarathon: 1.000

Acquapendente – Presenze Pellegrini sulla Via Francigena: 15.000


È un movimento (mai parola fu più appropriata) in costante crescita, con dimensioni sempre più interessanti anche in termini economici, con ricadute positive su varie attività e che fa conoscere Acquapendente e la sua importanza sul percorso della Francigena.

Indubbiamente è un tema su cui puntare per la politica turistica degli anni a venire, facendo tesoro di un’esperienza forse unica e comunque molto rara sul territorio nazionale.
Sono iniziative che con il tempo si consolidano e crescono sulla base di una fidelizzazione dei partecipanti, molti dei quali ritornano.
Si stabiliscono così legami di amicizia che vanno oltre le date del singolo evento e questo ha un valore enorme, è una vera e propria risorsa.

Ma basta con le chiacchiere, c’è da lavorare. Non perdiamo la concretezza che ha caratterizzato chi ci lavora da anni.
Facciamo l’ultimo sforzo dell’anno e vi ricordiamo che le iscrizioni per la tappa finale della Francigena Ultramarathon del 9 dicembre (da Radicofani ad Acquapendente) sono ancora aperte (fino al 27 novembre).
Al momento sono circa 300 gli iscritti, e non è male, ma vi aspettiamo ancora più numerosi.

Si può fare l’iscrizione online su questa pagina.